Scaricare la posta delle più famose webMail con FreePOPs

Alcune caselle di posta come “libero” possono essere consultate con un browser da web con qualsiasi connessione, oppure con un’applicazione per la gestione della posta (Outlook, Outlook-Express, Thunderbird, Evolution, etc), solamente se si utilizza una connessione “Libero-Infostrada-Wind”.

Negli altri casi è consigliato usare FreePOPs che in pochi passi ci permette di vedere la nostra posta in locale:

Vediamo come fare.

Sistemi Windows XP/Vista

Accedere alla pagina

http://www.freepops.org/it/download-win.shtml

cliccare su

download di FreePOPs

download_freepops_Windows

proseguite e installate

andate sul menu avvio e avviato FreePOPsupdater che vi aggiornerà il programma

Aprite il vostro programma di posta e aggiungete l’ account di libero con le seguenti impostazioni

  • server: “localhost”
  • porta: “2000”
  • nome utente: “vostro indirizzo di posta” (esempio: tuonome@libero.it)

se volete leggere la posta da altre postazioni

  • spuntate “lascia i messaggi sul server”

Sistemi gnu/Linux Ubuntu Jaunty

andate a questa pagina e seguite le istruzioni per scaricare FreePOPs

http://cybertech.altervista.org/it/freepops.php

andate nel menu Sistema/Preferenze/Applicazioni d’avvio

premete il tasto Aggiungi e riempite le caselle come da schermata

Ubuntu-Applicazioni-Avvio

  • Nome: Freepops
  • Comando: /usr/bin/freepopsd
  • Commento: quello che volete

Aprite il vostro progaramma di posta (thunderbird)

configurate un nuovo account con le stesse impostazioni dei sistemi Windows

Thunderbird-Impostazioni-account

sostituendo però nel Nome Server “127.0.0.1” a “localhost”

riavviate la sessione o se preferite da terminale avviate FreePOPs con il comando

“freepopsd”

vi verrà richiesta la password con la possibilità di salvarla

inserite, confermate e la casella del vostro nuovo account si riempirà con i messaggi disponibili

dal prossimo avvio il programma partirà in automatico

ADD YOUR COMMENT