Comandare Openoffice Base con codice SQL

Uno dei componenti della suite OpenOffice è Base, un FrontEnd per database (Ado, Mysql, Dbase, Rubriche, Fogli Elettronici, Microsoft Access per le versioni Windows, connessioni Jdbc e Odbc),

e Postgresql per le versioni Linux.

Con Base possiamo creare tabelle, query, formulari o maschere e report.

Openoffice Tabelle ricerche rapporti

Base può inoltre essere usato con il database incorporato HSQLDB e come tutti i componenti di OpenOffice salva in un file zippato dati, definizioni grafiche, macro, etc.

Queste compressioni dei file possono in alcuni casi creare problemi ai nostri dati.

Per non rischiare di perdere i nostri lavori, consiglio vivamente di creare una procedura di backup (consigliata comunque in ogni caso) che salvi in continuo i nostri file.

Vediamo ora dei comandi utili per “maneggiare” il nostro db incorporato. per eseguirli è necessario:

Aprire il nostro database

Aprire il menù Strumenti

cliccare sul comando SQL che aprirà la seguente schermata

inserisci SQL

 

Comandi:

CHECKPOINT DEFRAG

Risultato –> riorganizza i dati e compatta il db, riducendo sensibilmente la grandezza del file

SCRIPT ‘mio database.sql’

risultato –> salva nella home in codice SQL la struttura del databse aperto in un file (miodatabase sql)

Eliminare creare tabelle

La stessa finestra può inoltre essere usata per inserire comandi in un linguaggio  SQL non propriamente standard ma “comprensibile” dal database incorporato, per manipolare tabelle o per testare query.

Esempio 1:

DROP TABLE “Tabella1” IF EXISTS;

CREATE TABLE “Tabella1” (
“ID” INTEGER GENERATED BY DEFAULT AS IDENTITY(START WITH 0) NOT NULL PRIMARY KEY,
“Nome” VARCHAR(25) NOT NULL,
“Indirizzo” VARCHAR(50),
“Città” VARCHAR(25),
“Cap” CHAR(5),
“Stato” CHAR(2),
“Telefono” VARCHAR(10)
);

Il comando DROP elimina definitivamente la “Tabella1” e la ricrea con CREATE TABLE, inserendo nomi e attributi dei campi.

Potete notare che i nomi di campi e tabelle vengono sempre inseriti tra virgolette.

Esempio 2:

alter table “prova” alter column “id”
restart with 1

Il comando ALTER TABLE modifica il contatore del campo “ID” della “Tabella1” per farlo partire da 1, perchè di default parte da 0

 

 

Comments
  1. Elena

    come e dove posso vedere le tabelle create e la loro struttura?
    Grazie

  2. admin

    Per vedere tabelle create e struttura puoi usare il comando script
    seguito dal percorso del file
    consiglio di salvare con estensione sql per una migliore leggibilità del codice

ADD YOUR COMMENT